PittaRosso offerto a Bata e Deichmann

Nelle scorse settimane il fondo 21 Investimenti di Alessandro Benetton ha dato l’incarico all’advisor Rotschild di sondare il mercato per una possibile vendita della catena di negozi di calzature padovana PittaRosso, che oggi realizza ricavi per 196 milioni di euro con un margine lordo di 21 milioni. PittaRosso (ex Pittarello) è attualmente controllata per il 76% da 21 Investimenti e per il 24% dai fratelli Pittarello, i fondatori. Rotschild stima il valore di PittaRosso 8-10 volte l’ebidta, cioè circa 300 milioni di euro, all’interno dei quali va però calcolata la posizione debitoria netta, pari a 43 milioni. Per ora, sia Bata che Deichmann si sono limitati a confermare di aver ricevuto il dossier. (mv)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati