A volte ritornano: i sabot saranno il must estivo 2015

Sabot, sabot e ancora sabot. Il modello spopola nelle collezioni delle griffe, reinterpretato in modo innovativo. Miuccia Prada li propone col tacco stiletto rivestito a tinta unita o nelle versioni in pelle verniciata bicolor per la collezione di Miu Miu, con grandi fiocchi a completare la punta open-toe. In uno stile vintage appaiono nella collezione Prada, con stampa paisley, tacco largo ma basso e punta peep-toe. Tra le scarpe di  Alexander Wang sono comparsi sabot con tacco più alto e piramidale, dalla tomaia formata da listini sovrapposti e punta aperta. Nicholas Kirkwood ha lasciato tutti senza parole proponendoli con tacco stiletto di 12 cm senza plateau e con tomaia lavorata laser su base cromatica nera o in colori pastello vivaci (nella foto). Sabot raffinati per Gucci: tacco basso e punta peep-toe. Louis Vuitton propone il tacco impreziosito da decori gioiello, mentre Casadei torna a forme più slanciate a tinta unita o in bicolor. Coloratissimi quelli di Alexander McQueen. (mvg)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati