A San Mauro Pascoli si cerca “Un talento per la scarpa”

C’è tempo fino al 28 febbraio per partecipare alla 15esima edizione del concorso internazionale “Un talento per la scarpa”, promosso dalle principali griffe del distretto di San Mauro Pascoli riunite nell’associazione Sammauroindustria (Casadei, Pollini, Sergio Rossi, Vicini). La partecipazione è gratuita e riservata ai giovani nati dopo il 31 dicembre 1983, ai quali è stato chiesto di presentare bozzetti, ricerche stilistiche, prototipi, ispirati al tema “Animal Shoes”. In palio c’è un periodo formativo di tre mesi e mezzo presso la Scuola internazionale di Calzature, il Cercal, e sei mesi presso una delle quattro aziende calzaturiere associate a Sammauroindustria. Durante questo periodo il vincitore del concorso percepirà un rimborso spese pari a 4.000 euro. La giuria che vaglierà i lavori è composta dagli stilisti delle aziende calzaturiere di Sammauroindustria affiancati da un rappresentante del Cercal. Gli autori dei primi dieci bozzetti classificati saranno segnalati alle aziende calzaturiere di San Mauro e menzionati in occasione della serata di premiazione. Le iscrizioni si effettuano online nella pagina del Cercal sul sito www.cercal.org/concorso. (mc)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati