Santa Maria a Monte, all’asta lo stabile del calzaturificio Mcm, fallito

Dopo il fallimento dichiarato nel 2010, è finito all’asta l’immobile del calzaturificio Mcm a Ponticelli di Santa Maria a Monte, secondo quanto stabilito dal Tribunale Civile di Pisa, nell’ambito della procedura di fallimento. Finché è rimasta in attività l’azienda ha prodotto calzature da donna in prevalenza per il mercato americano. La base d’asta è di 1.629.910 euro per una superficie catastale di 3.898 metro quadrati. (aq)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati