Scarpe argentine per Papa Francesco

Papa Francesco ha telefonato a Carlos Samaria, da 40 anni il suo calzolaio di fiducia a Buenos Aires, chiedendo espressamente che le sue future scarpe papali non siano rosse, bensì nere. Lo riporta il quotidiano Clarin, che ha intervistato il calzolaio 81enne, che conosce l’attuale pontefice da quando era direttore del collegio dei Gesuiti a San Miguel, a nord di Buenos Aires. “Le scarpe hanno un taglio semplice: sono di pelle di vitello con una tomaia liscia, senza decorazioni“, spiega Samaria. “Se prendi una scarpa del Papa sembra una galoscia, senza adorni ma con i lacci. Lui non vuole scarpe nuove, vuole sempre che gli ripari quelle vecchie, ma adesso ne sto preparando un paio – conclude il calzolaio – che gli porterò quando potrò andare a trovarlo, forse a maggio”. (m.c.)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati