Le scarpe Sanderson brillano a Shanghai

Anche Rupert Sanderson, che ha lanciato il proprio brand nel 2001, punta sempre più sul mercato cinese. Dopo aver inaugurato il suo primo flagship a Hong Kong nel 2010, il designer britannico ha aperto da poco il primo store monomarca nella Cina continentale, a Shanghai, nel distretto di Pudong. Le sue calzature e le sue borse di lusso sono ora disponibili nei 130 mq di spazio del nuovo punto vendita presso l’Ifc mall, tra i principali centri commerciali della metropoli cinese. Per celebrare al meglio l’appuntamento, Sanderson ha realizzato tre paia di scarpe da donna, in vendita unicamente nel nuovo negozio di Shanghai. Il brand ha ora tre flagship nell’area dell’Estremo Oriente, due punti vendita a Londra e uno a Parigi; i suoi articoli sono a disposizione in oltre 150 store in tutto il mondo. (ap)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati