Shaquille O’Neal ha un sogno: “Quasi quasi vado da Adidas e compro Rebook”

Shaquille O’Neal si dice pronto a comprare Reebok. Anche se per chi conosce il personaggio, ex campione dell’NBA, la dichiarazione di intenti di primo acchito potrebbe sembrare una boutade, la star potrebbe fare sul serio: ha guadagnato molto nella sua carriera da cestista, ma ancora di più da quando si è ritirato. O’Neal ha costruito un impero commerciale fatto di ristoranti in franchising, palestre fitness e autolavaggi, cui aggiunge la linea di prodotti col suo nome e alcune partnership come quelle con Papa John’s e Carnival Cruise Line, ad esempio. Al programma Make It di CNBC, Shaquille O’Neal ha detto: “Sono coinvolto nella azienda Authentic Brands Group e abbiamo appena comprato Sports Illustrated, ma mi piacerebbe acquistare Reebok”. Secondo O’Neal Adidas avrebbe trascurato il marchio Reebok, tanto che è “quasi scomparso”. “Se non lo vogliono, lo lasciassero a me! Voglio riportarlo al basket e al fitness” ha detto O’Neal, che quando giocava di Reebok era testimonial. Secondo Bloomberg, Adidas, che ha acquistato il marchio 14 anni fa pagandolo 3,8 miliardi di dollari, avrebbe preso in considerazione l’idea della cessione dopo il -3% registrato lo scorso anno. Il gruppo tedesco dello sportswear non ha voluto commentare le parole di O’Neal CNBC. (mv)

Nella foto, un ritratto di O’Neal dal suo account Facebook

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati