Spaccata in Sardegna nel negozio di scarpe Passinpiù

Decine di paia di scarpe di marca trafugate più alcune borse e contanti. E’ il bottino dei ladri che hanno colpito il negozio Passinpiù in via Budapest a Sassari. I titolari del negozio si sono accorti dell’accaduto alla riapertura dell’esercizio commerciale, avvenuta ieri mattina. I ladri, quasi certamente nella notte tra domenica di Pasqua e lunedì, hanno forzato la serranda rossa che protegge le vetrine del negozio. Poi, una volta all’interno dei locali, hanno agito indisturbati, caricando la merce da rubare su un furgoncino parcheggiato sul retro del negozio. Hanno scelto con cura le borse e le calzature da portare via (tutte di marca) prima di arraffare qualche contante rimasto nelle casse. Il valore del bottino ammonterebbe a diverse migliaia di euro, ma la stima è ancora in corso di definizione. La polizia scientifica ha rinvenuto alcune impronte e soprattutto alcune tracce ematiche sul pavimento del negozio. (mv)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati