Una scarpa comoda, fashion e “matura”. In Europa (e online) parte il corso pilota di formazione Fit2Com

Arriva il corso europeo che insegnerà a produrre una scarpa “comoda, salutare e fashion”. Alla base del progetto il progressivo invecchiamento della popolazione europea che genererà “una maggiore richiesta di scarpe comfort, salutari, che, però, devono rispettare anche le tendenze moda”. I 13 partner pubblici e privati del progetto Erasmus + Fit2Com, co-finanziato dalla Commissione Europea, si sono riuniti a Porto, in Portogallo, coordinati da CEC, la Confederazione Calzaturiera Europea, per finalizzare il contenuto e le disposizioni logistiche di “un corso pilota online il cui scopo è testare, perfezionare e convalidare tutte le varie fasi sviluppate nell’ambito del progetto”. Il modulo online sarà completato da esercitazioni pratiche sotto forma di workshop in Germania, Portogallo, Romania e Spagna. Per partecipare, i tecnici calzaturieri interessati dovranno presentare la domanda entro il 20 giugno. In base al numero delle domande sarà effettuata una selezione per l’ammissione. Sulla base delle esperienze dei partecipanti, i partner del progetto studieranno i contenuti e le funzionalità per il successivo corso. (mv)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati