Venanzi: “Inevitabile sovrapposizione tra Lineapelle e theMicam Shanghai”

“Eravamo consapevoli della sovrapposizione con Lineapelle, purtroppo non c’erano altre date disponibili”. Arturo Venanzi, vice presidente Assocalzaturifici, spiega perché la manifestazione theMicam Shanghai, che inizierà venerdì, è stata collocata in una posizione assurda nel calendario. “Avevamo programmato la fiera cinese nei primi giorni di ottobre, poi ci sono stati diversi cambiamenti di date da parte degli organizzatori cinesi, fino a quando non ci hanno dato l’out out per le date attuali. Sappiamo bene quanto sia importante Lineapelle, ma purtroppo non c’erano altre soluzioni. Tra l’altro, abbiamo anche la sovrapposizione con il Moc di Monaco e a pochi giorni dall’Obuv di Mosca molte piccole aziende hanno preferito partecipare a quest’ultima piuttosto che venire a Shanghai. Il calendario delle fiere è ormai fittissimo  – conclude il vicepresidente Assocalzaturifici – e nonostante il nostro impegno a non sovrapporre fiere, può accadere che la disponibilità delle strutture ci porta a una concomitanza di date”. (mv)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati