Wenzhou sempre più calzaturiera

Secondo il rapporto degli uffici statistici cittadini, alla fine di marzo i calzaturifici di Wenzhou sono aumentati da 2.761 a 3.647, ovvero 886 in più dello stesso mese 2013. Ciò conferma lo spostamento della specializzazione nella città dello Zhejiang dall’abbigliamento, che ha perso 421 unità produttive in quattro anni, alla calzatura. I dati mostrano che la manifattura dell’area pelle genera un fatturato mensile di 2,66 miliardi di yuan (559 milioni di euro), ovvero +9,1% rispetto al 2012. Sempre rispetto al 2013, il tessile e abbigliamento a Wenzhou è scivolato del 2,3% e occupa adesso la terza posizione. (pt)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati