Frodi e copiature non fanno paura: i servizi ICEC per la tutela del design e del know-how

La tutela della data certa di diffusione di un prodotto innovativo. E la tutela della data di possesso del know-how aziendale. Sono i due servizi, integrabili tra loro, che ICEC, l’Istituto di Certificazione di riferimento dell’Area Pelle, ha presentato con un seminario al pubblico di Lineapelle94. Gli strumenti sono stati sviluppati per salvaguardare i campionari, il design e il know-how aziendale da frodi e copiature. Il mondo è pieno di (sedicenti) furbi e la filiera della pelle non ne è immune. Da ICEC le armi per mettersi al sicuro.

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati