Chimica: Dow-DuPont, l’UE dà l’ok alla fusione, ma con tempi più lunghi del previsto. Closing ad agosto

Si era detto per il primo quadrimestre del 2017. Poi entro luglio. Adesso si sposta la scadenza al 31 agosto. I tempi per il closing, comunicano le aziende, si allunga. Ma la fusione si farà: Dow e DuPont, dando seguito all’accordo di dicembre 2015, daranno vita a un colosso della chimica da 130 miliardi di euro di capitalizzazione e 90 di fatturato. L’ok della Commissione Europea è arrivato il 27 marzo. Nei 18 mesi successivi al closing nasceranno i tre spin off che gestiranno le principali aree di attività del gruppo. Secondo leatherbiz.com, la chimica conciaria finirà sotto il cappello di Material Science Company.

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati