Brasile, congiuntura beffarda

La produzione di carne che vive una lunga stagione di boom. Il settore conciario che, al contrario, soffre. Nel primo numero 2019 del nostro nuovo progetto editoriale mensile, analizziamo lo stato congiunturale dell’area pelle brasiliana, scoprendo come una concomitanza di trend a dir poco amara sta incidendo sul sua salute e sulle sue prospettive di sviluppo.

Per leggere questo articolo clicca qui e scopri tutte le nostre differenti opzioni di abbonamento.

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati