Brasile: a marzo nuovo rimbalzo dell’export conciario

A marzo l’export di conciato e grezzo brasiliano è cresciuto del 32,6%, per un fatturato di 252 milioni di dollari, 62 in più rispetto al marzo 2012. Una crescita che ricalca quella del mese precedente, quando l’aumento fu del 31% (per un “incasso” di 248 milioni di dollari). “La prestazione estremamente positiva del settore conciario – sottolineano fonti governative brasiliane – si sta rivelando cruciale per l’intero bilancio del commercio con l’estero”. (pt)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati