Campania, il governatore De Luca garantisce per il depuratore di Solofra: “Progetto esecutivo in via di definizione”

La Regione Campania garantisce che i lavori per il depuratore di Solofra sono pronti a partire. Lo assicura il governatore Vincenzo De Luca che, nel corso dell’inizio dei lavori di bonifica dell’ex stabilimento Isochimica di Avellino afferma: “Stiamo definendo il progetto esecutivo – il commento affidato a una nota – che possa ampliare il sistema di depurazione e risolvere definitivamente il problema delle acque nell’area solofrana. Stiamo lavorando in questa direzione con serietà”. Palazzo Santa Lucia ha avviato la scorsa estate l’iter burocratico per l’esecuzione dei lavori che permetteranno l’adeguamento del depuratore di Solofra, che è proprietà dello stesso ente ed è gestito dalla società Cogei. Proprio l’adeguamento è la premessa necessaria per il suo dissequestro. Fonte regionali garantiscono, aggiunge il portale Nuova Irpinia, che lo stanziamento delle risorse per i lavori sarà immediatamente successivo alla definizione del progetto esecutivo.

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati