Comprensorio: presenze al Macrolotto completate

Con l’arrivo di altre tre aziende del settore conciario si è completato il Macrolotto di Castelfranco di Sotto, composto da dieci lotti. Prosegue, quindi, il processo di miglioramento degli standard produttivi del settore conciario toscano, di cui la creazione di spazi moderni e funzionali, anche dal punto di vista logistico e urbanistico, rappresenta un elemento fondamentale. Le “ultime arrivate” sono la conceria Tuscania, Planet Pellami e Nuova Codimo (chimica). (aq)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati