Dalla Toscana al Veneto, i Giovani Conciatori in visita da Cartigliano e Gemata

0

Il Gruppo Giovani Conciatori di Santa Croce in tour nel distretto veneto, dove hanno fatto visita a due aziende produttrici di macchinari per concerie: Cartigliano, dove sono stati ospitati dal direttore generale Antonio Polato, e Gemata, accolti dal direttore generale Gianni Maitan. L’occasione è stata motivo di un confronto con il management delle due aziende, tra i leader mondiali del mercato, su internazionalizzazione e prospettive dell’industria conciaria. I giovani imprenditori conciari dimostrano entusiasmo e voglia di mettersi in gioco, sempre aperti al dialogo con i loro colleghi senior per maturare e dare il loro apporto alla crescita del settore. “L’inserimento progressivo di forze nuove in ruoli gestionali – spiega la coordinatrice del Gruppo Giovani Francesca Signorini – ha contribuito al rinnovamento del nostro distretto, dove in tutti i consigli delle società collegate come in quello delle associazioni di categoria ci sono membri passati dal Gruppo Giovani”. Tra gli obiettivi del gruppo ci sono “fare esperienza, aprirsi, conoscere e mettersi sempre in gioco con umiltà – aggiunge Signorini –: è quello che cerchiamo di fare per maturare innanzitutto come persone e poi come professionisti. Per essere pronti, quando necessario, a dare il giusto apporto al distretto e al comparto”.

Share.

Comments are closed.

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso