La scomparsa di Beniamino Benvenuti, socio di Kosmopel International

Beniamino Benvenuti, 70 anni, esperto di pelli grezze, è mancato il 6 febbraio a seguito di una malattia diagnosticata lo scorso maggio. Lascia la moglie, Maria, e due figli. Molto conosciuto nel comprensorio toscano, Benvenuti era uno dei sei soci di Kosmopel International, realtà specializzata nell’intermediazione di pelli, in particolare di origine francese. Originario di Stabbia, presso Cerreto Guidi, aveva 16 anni quando iniziò a frequentare la zona di Santa Croce sull’Arno per commercializzare il frassame. Nel 1987, dopo varie esperienze, l’ingresso in Kosmopel, dove inizialmente si occupò soprattutto di macello italiano, passando poi alla vendita di pelli francesi. “Abbiamo perso non un socio, ma un fratello” dichiara Dario Costanzo, amministratore della società, “una persona straordinaria, elemento di coesione e di armonia, indispensabile quando a ragionare sono sei teste diverse. L’affetto per Beniamino è stato ben espresso dalla folla che ha partecipato, sabato scorso, alla cerimonia funebre che si è tenuta nella chiesa di Stabbia”. (ag)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati