Montoro Superiore, sigilli a un terzista della concia

Un’operazione dei carabinieri della compagnia di Baiano, durante una serie di controlli nella zona del montorese in Irpinia, ha portato alla sospensione d’attività e sequestro per un’azienda specializzata. La titolare è stata deferita all’autorità giudiziaria per violazioni in materia di igiene e sicurezza sul luogo di lavoro, oltre che per la presenza di tre operai senza contratto. Sono inoltre state contestate sanzioni amministrative per un totale di 12mila euro e ammende per 50mila. (mc)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati