Studenti in visita in conceria per il progetto “Amici per la pelle”

Entra nel vivo il progetto “Amici per la pelle”, ideato per avvicinare i ragazzi delle scuole medie di Santa Croce sull’Arno alla realtà lavorativa delle concerie. Dopo la visita guidata alle concerie Settebello, UPIMAR, CMC e Pegaso l’attività didattica è proseguita al Polo Tecnologico Conciario (Poteco) dove i ragazzi  hanno avuto modo di conoscere i principali trattamenti tecnologici e le attività di studio e ricerca per l’innovazione della filiera-pelle. L’attività svolta è “il preludio” alla parte pratica e creativa dell’iniziativa che vedrà i ragazzi impegnati nella realizzazione di un’opera in pelle ispirata al tema della pop-art e che avrà il suo ormai tradizionale evento di chiusura a Lineapelle (Milano, 25/27 febbraio 2015) che coinvolgerà circa 1.500 studenti provenienti dai tre distretti italiani della concia. (mc)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati