Ufficiale: Conceria del Chienti è cinese

Conceria del Chienti è stata ceduta ai cinesi. L’85% del pacchetto azionario della società che da oggi si chiamerà JH Conceria del Chienti Spa è stato acquistato dalla società cinese Jihua Overseas Investments Company Limited mentre il restante 15% sarà di proprietà di Conceria del Chienti Project Cooperativa, formata dai dipendenti della vecchia azienda, in liquidazione dal 23 maggio 2013. La settimana scorsa a Pechino è stato siglato un accordo di massima tra la conceria e Jihua Group Corporation Limited, controllata dallo Stato, quotata alla borsa di Shanghai e inserita nel gruppo XinXing Cathay International Co Ltd, che fattura oltre 30 miliardi di dollari. Il ruolo di presidente sarà ricoperto da Li Xue Cheng (attuale presidente di Jihua) mentre l’attuale liquidatore Marco Luppa sarà l’amministratore delegato (nella foto durante una riunione con i dipendenti). In seguito all’accordo, JH Conceria del Chienti Spa sottoscriverà un contratto con la Cooperativa e garantirà ordini per i prossimi 5 anni. Marco Luppa seguirà un iter istituzionale che prevede un incontro con il ceto bancario (l’8 aprile) per illustrare l’accordo stipulato e formalizzare la proposta di rientro agli istituti di credito coinvolti, poi toccherà alle istituzioni e alle associazioni di categoria. (mv)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati