Hong Kong, sequestro di prodotti falsi per 66 mila euro

In Cina sono in corso i preparativi per i festeggiamenti in vista del prossimo Capodanno, che, secondo il calendario lunare, cadrà venerdì 31 gennaio. Essendo un’occasione importante per l’acquisto di regali, il Dipartimento per le dogane e le accise di Hong Kong sta realizzando in questi giorni un’operazione anti-falsificazione su larga scala, che proseguirà sino alle ore precedenti l’inizio dell’anno del Cavallo. La polizia locale ha sinora intercettato 4.700 prodotti contraffatti tra cui calzature, borse e vestiario recanti brand famosi come LV, Burberry, Chanel, Miu Miu; il controvalore del materiale sequestrato è di circa 700 mila dollari di Hong Kong, ovvero circa 65.900 euro. (ap)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati