Laboratori del falso scoperti all’Hotel House di Porto Recanati

La Guardia di Finanza ha individuato 5 appartamenti all’interno del grattacielo multietnico Hotel House di Porto Recanati (nella foto), all’interno dei quali venivano prodotti abbigliamento, calzature e accessori. I militari hanno sequestrato oltre 28.000 articoli tra prodotti finiti e altri in fase di lavorazione, oltre a etichette, bottoni e accessori per il confezionamento di scarpe, giubbotti, borse, borsellini, foulard di brand famosi tra cui Converse, Gucci, Fendi, Moncler, Colmar e Burberry. Sequestrati anche i macchinari utilizzati negli appartamenti-laboratori e denunciati quattro cittadini senegalesi, di cui due in possesso di partita Iva e licenza per il commercio. Il valore commerciale della merce sequestrata è stato stimato in oltre 100.000 euro. (mv)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati