Operazione anticontraffazione a Napoli

Un grande deposito di stoccaggio di articoli di pelletteria con i marchi Louis Vuitton, Armani, Gucci, Fendi e Burberry, contraffatti e pronti per essere immessi nel mercato del falso, è stato scoperto dalle Fiamme Gialle del comando provinciale di Napoli, in centro città. Sono stati sequestrati 20mila pezzi tra borse, portafogli e cinture; quattro le denunce (due italiani, un bulgaro e un senegalese) contro soggetti ritenuti responsabili della produzione e del commercio dei prodotti contraffatti. Nel frattempo i militari del nucleo polizia tributaria di Napoli hanno anche individuato, a Boscotrecase e Poggiomarino, due opifici ed un deposito clandestino di accessori con marchi contraffatti di marchi come Harmont&Blaine, Louis Vuitton, D&G, Ralph Lauren, Armani Jeans, Blauer, Liu Jo, Prada, Nike e Adidas. Sono stati sequestrati 180mila accessori contraffatti, gli immobili dove avveniva la lavorazione e lo stoccaggio, i macchinari usati per la produzione e oltre 50 cliché. (mc)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati