Scarpe, borse e abiti contraffatti in vendita su Facebook

L’idea di un giovane di Carrobbio degli Angeli, in provincia di Bergamo, era stata quella di avviare un’attività su Facebook per vendere scarpe, accessori e abiti delle griffe più conosciute. Peccato che i prodotti venduti fossero contraffatti e spacciati per originali. La scoperta è stata fatta dalla Guardia di Finanza, la cui indagine è partita proprio dalla pagina Facebook del negozio. Gli esami della merce venduta effettuati insieme ad esperti delle case di moda avevano infatti insospettito i militari. Da lì sono risaliti al soggetto, che sul social network utilizzava uno pseudonimo. Una volta individuato, il presunto responsabile è stato segnalato all’autorità giudiziaria che ha poi autorizzato la perquisizione nella sua abitazione: i finanzieri hanno rinvenuto scarpe, borse, abiti, accessori e orologi recanti i marchi contraffatti di aziende come Hogan, Louis Vuitton, Dolce & Gabbana, Rolex e Napapjri. (mc)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati