Trasforma la casa in boutique del falso: arrestata

Ilaria Pomice, 28enne incensurata di Varcaturo, in provincia di Napoli, è stata arrestata dai Carabinieri con l’accusa di commercio di prodotti con marchio falso. La donna aveva allestito in casa una vera e propria boutique, con tanto di camerino ed esposizione per la vendita al dettaglio di capi di abbigliamento e accessori contraffatti. Durante la perquisizione sono stati sequestrati 180 paia di scarpe, 20 orologi, 15 borse, 20 piumini, 30 portafogli, 50 cappelli di lana, 30 profumi, 5 paia di orecchini e 40 tute sportive, tutte con marchio contraffatto di note griffe. (mc)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati