Bangladesh: forte crescita dell’export per l’area pelle

Il ministero degli Affari con gli Esteri di Dacca (Bangladesh) segnala che l’export della locale area pelle (nel periodo fiscale compreso tra luglio 2013 e giugno 2014) ha superato l’1,2 miliardi di dollari di fatturato, a fronte degli 875 milioni dell’esercizio precedente, per una crescita pari al +35%. Il settore trainante è quello calzaturiero (493 milioni di dollari, +30,8%), mentre l’export conciario è aumentato del 29,1% (468,6 milioni di dollari). Inferiore in valore, ma esplosiva in termini percentuali, la performance dell’abbigliamento: + 60% per 218,1 milioni di dollari. “Un numero crescente di buyer internazionali, da mercati tradizionali e non, si sta rivolgendo a noi dopo aver lasciato la Cina per la produzione, specialmente di qualità – ha affermato il vice direttore della conceria Dhaka Hide and Skin Ltd., Mohammad Rezaul Karim – Le maggiori aziende della lavorazione della pelle in Bangladesh stanno cercando di espandere la produzione per la crescita della domanda”. (pt)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati