Bene, ma l’Italia?

L’export (80% del fatturato) salva il bilancio dei produttori di macchine per conceria (+23%), pelletteria (+13%), calzature (+8%). A pesare è la crisi strutturale della scarpa interna. Ritorno fieristico a Milano sulla scia di Lineapelle.
Tratto da MdP La Conceria, n.25/2014

 

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati