Mentre Equita acquista il 100% di Industrie Chimiche Forestali: offerta da 69 milioni di euro

EPS, compagnia di scopo di Equita quotata sul mercato AIM Italia, ha rilevato l’intera proprietà di Industrie Chimiche Forestali, società attiva nel settore della produzione dei tessuti per puntali, contrafforti e adesivi per il settore calzaturiero, della pelletteria, automotive, packaging e del mobile imbottito. L’operazione è stata deliberata dal consiglio d’amministrazione e prevede l’acquisizione da parte di EPS del 100% del capitale di Industrie Chimiche Forestali per 69,07 milioni di euro. Il via libera definitivo arriverà il 26 febbraio durante la nuova seduta dell’assemblea. Industrie Chimiche Forestali ha chiuso i primi 11 mesi (al 30 novembre 2017) con un fatturato di circa 72,9 milioni di euro, un margine operativo lordo di circa 9 milioni e un utile netto di circa 4,4 milioni adjusted, con una posizione finanziaria netta negativa di circa 15,3 milioni. (art)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati