Luciano Barbera, da 5 anni di un fondo americano, smobilita. Tutte le volte in cui all’acquisizione non segue il rilancio

Era l’ottobre 2014 quando il fondo statunitense Tengram Capital Partners ha acquistato il marchio di abbigliamento maschile Luciano Barbera. Leggendo le cronache dei tempi, si apprende che il brand veniva da anni di traversie finanziarie legate ad altre società della famiglia fondatrice e che il nuovo partner statunitense arrivava per dare di nuovo slancio all’azienda…...

ACCEDI PER CONTINUARE A LEGGERE

Scopri l'abbonamento che fa per te tra le nostre proposte

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati