Magazzino/laboratorio del falso sequestrato a Palermo

Le Fiamme Gialle di Palermo hanno scoperto un magazzino di circa 100 metri quadrati, composto da 3 locali, privo di autorizzazioni per l’utilizzo commerciale, adibito a “bazar del falso”, dove erano stipate migliaia di, scarpe, cinture e portafogli di marche (false) come Gucci, Prada, Hogan, Chanel e Louis Vuitton, oltre a vestiti, occhiali e orologi. Tutta la merce, del valore al dettaglio di circa 100.000 euro, era perfettamente assemblata nelle relative confezioni e pronta per essere immessa sul mercato nero. Nel magazzino sono stati rinvenuti rotoli di filo e una macchina per cucire, perfettamente funzionante, utilizzata per applicare le etichette e rifinire i capi originariamente anonimi. (mc)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati