San Mauro Pascoli, l’allarme sicurezza continua: spariti 800 paia di stivali da Casadei. Secondo furto in 4 mesi

0

Non si arresta l’emergenza furti in Romagna. Anzi, per le modalità con cui è avvenuto l’ultimo furto, sale di livello. A essere colpito è stato il calzaturificio Casadei, nella serata di sabato scorso. Dall’azienda di San Mauro Pascoli sono stati rubati circa 800 paia di stivali da donna pronti per essere consegnati ai committenti. Il gruppo di malviventi si sarebbe calato dal tetto dell’azienda verso le ore 20, schermando gli impianti di allarme grazie a un sistema elettronico molto sofisticato, mettendo in questo modo fuori uso anche le telecamere di sicurezza. Ad accorgersi del furto gli uomini della videosorveglianza, verso le 4 di mattina durante il consueto giro di perlustrazione. Il danno ammonta “ad alcune centinaia di migliaia di euro”. È la seconda volta, quest’anno, che l’azienda viene presa di mira dai ladri: il precedente tentativo era avvenuto quattro mesi fa, ma era andato a vuoto. “Siamo martoriati da questa situazione – ha detto a Il Resto del Carlino Cesare Casadei –. Già è difficile fare il nostro lavoro artigianale, così lo è ancora di più”. (ff)

Share.

Comments are closed.

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso