Se ne va Mario Briccola, fondatore di Bric’s: “Ci ha insegnato che le relazioni umane sono più importanti del business”

Mario Briccola, fondatore di Bric’s, si è spento il 13 aprile all’età di 94 anni. “La folla alle esequie di Olgiate Comasco, dove hanno presenziato amici, parenti ed ex dipendenti e hanno voluto officiare 13 sacerdoti e 2 diaconi – commenta il figlio Roberto, attuale presidente del marchio – dimostra che persona sia stato. Siamo commossi per la dimostrazione di affetto ricevuta”.
Chi era
Nato il 22 gennaio 1925, Mario Briccola ha fondato nel 1952 Industria Valigeria Fine, mentre dieci anni più tardi è arrivato il deposito del marchio Bric’s. Padre di 9 ragazzi, di cui uno, Paolo, scomparso a 21 anni, Mario nel 1978 ha introdotto i primi due figli in azienda: “Era un imprenditore lungimirante, sempre deciso ad affrontare le sfide dell’impresa e della vita – ricorda Roberto, in carriera anche presidente dell’ente fieristico Mipel e dell’istituto di certificazione ICEC –. Ha coinvolto per primi me e mia sorella Mariangela, poi anche gli altri fratelli. L’insegnamento più grande che ci lascia è l’importanza delle relazioni umane anche negli affari”. Un’idea di qualità valida dentro e fuori Bric’s: “Con lui abbiamo appreso a lavorare in armonia. Prima di tutto dovete andare d’accordo, ci diceva – continua Roberto –, mentre il mantenimento di relazioni positive con clienti e fornitori per lui era più importante della crescita del fatturato a fine anno”.
La famiglia
Oggi nel management di Bric’s ci sono 4 fratelli e 2 sorelle. La terza generazione, composta da 24 nipoti, ha già fatto ingresso in azienda, mentre all’orizzonte avanza una classe di 11 pronipoti. “Mario ha frequentato l’azienda fino ai primi anni del nuovo millennio – conclude Roberto –. Il caso ha voluto che morisse il 13 aprile, nello stesso giorno in cui, 12 anni fa, se n’è andato Amato Santi, con cui ha fondato Aimpes. Siamo tutti molto orgogliosi di lui”. La redazione de La Conceria si unisce al cordoglio della famiglia.

A sinistra, una foto di gruppo di Mario Briccola con la moglie e la famiglia. A destra il suo ritratto

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati