Alle italiane piace online: il 25% acquista scarpe e accessori sul web e il 33%, prima, le sceglie in negozio

Abbigliamento, calzature e accessori rappresentano la seconda categoria di acquisto “femminile” online in Italia, secondi solo a libri e audiovisivi (forse per la facilità di reso). Lo dice il portale idealo.it che ha analizzato e messo a confronto l’ultimo Gender Inequality Index delle Nazioni Unite e di Eurostat sulla percentuale di donne che hanno effettuato almeno un acquisto negli ultimi 3 mesi nel 2016. La quota di donne che acquistano online una o più volte alla settimana è pari al 24,9%, di cui il 76% (contro il 60% degli uomini) utilizza la rete per acquistare abbigliamento e calzature. “Almeno un italiano su tre visita i negozi della propria città per confrontare o provare i prodotti prima di comprare online; ma sempre un italiano su tre fa esattamente il contrario: confronta online per poi acquistare in negozio” ha osservato Paolo Primi, marketing manager di idealo.it che sottolinea come a compiere gli acquisti online sono soprattutto le donne di età compresa tra i 35 e i 54 anni. (mv)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati