E-commerce: sono cinesi i primi acquirenti online di scarpe e accessori made in UK

Secondo una ricerca curata da PayPal/Ipsos e resa nota dal sito internet britannico The Telegraph, negli ultimi dodici mesi il Regno Unito è risultato essere il terzo esportatore al mondo (dopo Usa e Cina) di articoli venduti via e-commerce, con 86,4 milioni di acquirenti. Chi ha comprato di più prodotti made in UK sono stati i cinesi con 21,9 milioni, davanti agli statunitensi con 9,1 milioni e a francesi e tedeschi, entrambi a quota 6 milioni. Tra gli acquirenti cinesi, il 59% ha comprato scarpe, accessori e abbigliamento, il 57% cosmetici e altri prodotti di bellezza, seguono con il 42% cibo e bevande. Secondo l’indagine, i cinesi preferiscono acquistare articoli prodotti Oltremanica per la loro autenticità e per l’alto livello di sicurezza nei pagamenti. (ap)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati