A Richemont il 100% di YNAP: il portale e-commerce di lusso valutato oltre 5 miliardi

0

Il gruppo anglo-italiano dell’e-commerce di lusso diventa svizzero. Richemont, conglomerata elvetica dell’alto di gamma, ha comunicato l’offerta di acquisto di tutte le azioni di Yoox Net-a-Porter (di cui già deteneva il 25% del capitale votante) al prezzo di 38 euro l’una. Il portale, leader nell’e-commerce di lusso, ha deliberato una deroga alla clausola di standstill del patto parasociale che impediva al gruppo Richemont e alle sue affiliate di acquisire ulteriori azioni del gruppo. “Siamo orgogliosi di aver preso parte alla crescita di Net a Porter sin dalle fasi iniziali di sviluppo e alla creazione di YNAP – commenta Johann Rupert, presidente di Richemont –. Con questo ulteriore passo intendiamo rafforzare la presenza e il focus di Richemont sul canale digitale”. “Oggi è un momento memorabile per YNAP – aggiunge il ceo Federico Marchetti –. La prospettiva di non possedere più il 4% del capitale azionario non cambia assolutamente il mio impegno da imprenditore”. Lo stesso Marchetti sul proprio profilo Facebook spiega che con l’offerta il gruppo Richemont valuta YNAP oltre 5 miliardi. Il gruppo elvetico promette investimenti per sviluppare il percorso di crescita del portale e-commerce.

Share.

Comments are closed.

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso