Applausi americani per Lineapelle New York: +8% gli ingressi, mercato concreto e buone prospettive

L’andamento del primo giorno è stato confermato: Lineapelle New York ha chiuso ieri con un notevole incremento di ingressi rispetto all’edizione di 12 mesi fa. In percentuale: +8%. Risultato molto significativo, da applausi, perché conferma la forza dell’evento e la sua centralità per il mercato statunitense che dal 2009 al 2015 ha quasi triplicato l’import di pelle italiana e nei primi 10 mesi 2016 (per il settimo anno consecutivo) ha aumentato gli acquisti di finito tricolore (+12%). Tornando alla 33esima edizione di Lineapelle New York, la fiera, che ha presentato le preview (pelle, materiali e accessori) del campionario estivo 2018 di circa 100 espositori, è stata, come hanno dichiarato alcuni di loro “entusiasmante”. I visitatori, buyer soprattutto specializzati in calzatura e pelletteria, hanno orientato il loro lavoro alla ricerca di materiali “belli e possibili”. Grande attenzione alla qualità, ma sempre e soltanto se affiancata “dal prezzo migliore”. La prossima edizione (Autunno-Inverno 18-19) è in calendario martedì 18 e mercoledì 19 luglio.

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati