Expo Riva Schuh e Gardabags al nastro di partenza con offerta total look

Expo Riva Schuh scalda i motori. Apre domani a Riva del Garda la 92esima edizione della fiera di calzature del segmento medio, principale evento del suo genere per gli acquirenti europei: l’86% delle aziende che visitano l’esposizione sono continentali, con percentuali in crescita registrate in particolare da Svezia (+35%), Portogallo (+32%), Polonia (+25%), Russia (+17%). La fiera accoglierà in questa edizione 1.462 espositori da 39 Paesi su una superficie complessiva di 32.000 metri quadri e per la prima volta negli stessi capannoni dell’area fiera sarà ospitata anche Gardabags, l’evento espositivo dedicato a borse e accessori giunto alla sua terza edizione. L’obiettivo della sinergia tra i due saloni è creare un unico hub internazionale di business in grado di integrare un’offerta unica con calzature e accessori per il comparto di volume, andando così incontro alle richieste del fashion system che ragiona sempre di più in una logica di total look. Domani ad aprire la fiera sarà l’evento intitolato “La sostenibilità di filiera del sistema moda”, su cui si confronteranno a partire dalle 11 Lars Doemer, direttore e co-fondatore dell’acceleratore di sostenibilità GoBlu, e Tiziano Guardini, fashion designer vincitore nel 2017 del premio Franca Sozzani GCC Award for Best Emerging Designer. Alle 17.30 presso l’area HangarD di Gardabags si svolgerà invece il talk show “Bags Fashion Trends” con la style coach Carla Gozzi che racconterà le nuove tendenze in tema di borse e accessori. (art)

Foto da exporivaschuh.it

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati