Fiere: pelletteria contrastata a ILM, calzatura affaticata a Madrid. In Brasile inizia Fimec

0

La fiera tedesca ILM (pelletteria) conferma, la spagnola Momad Shoes non soddisfa. Intanto, oggi in Brasile inizia la fiera del settore conciario FIMEC. Andiamo con ordine. ILM Winter Styles si è conclusa ieri a Offenbach (300 espositori di cui il 54% stranieri) con un risultato in linea rispetto all’edizione di un anno fa. Secondo gli organizzatori c’è stato un aumento significativo dei buyer stranieri, mentre sono diminuiti i compratori tedeschi. In calo le visite dei negozianti di pelletteria (che sarebbero i maggiori interessati alla manifestazione), in aumento le presenze di negozi di abbigliamento e calzatura con una quota che ha superato il 25%. “È andata come ci aspettavamo e il bilancio rispecchia le precedenti partecipazioni” ci fanno sapere da Laipe di Tolentino (Macerata), titolare del marchio Cromia: ““Al di là dei dati ufficiali, la sensazione è che ci sia stato un generale calo dei visitatori. Molte le cause: la contrazione del mercato tedesco, il maltempo con voli cancellati, le vacanze invernali in Olanda e l’influenza”. A Madrid, dove domenica si è chiusa Momad Shoes, il calo sembra certo. Gli organizzatori (IFEMA) prevedono un calo delle presenze tra il 10 e il 15% che conferma un appeal in discesa: un anno fa i brand esposti erano stati 520 (+4% rispetto al 2016). A settembre 2017 erano stati 220 e circa 400 marchi che si sono ridotti della metà nell’ultima edizione. Il direttore generale Jaime de la Figuera ha parlato di “edizione di transizione” perché a settembre Momad Shoes si terrà in concomitanza con Momad Metropolis e in date a metà strada tra Gallery Shoes Düsseldorf e Micam Milano. Va oltre José Monzon, presidente della Federazione spagnola delle calzature (Fice), secondo il quale è necessario “un nuovo modello di fiera. È una tendenza strutturale del mercato: ci sono sempre meno player nella vendita al dettaglio, anche se sono più grandi”. Inizia oggi, fino a giovedì, a Novo Hamburgo (Brasile) si terrà l’edizione numero 42 di Fimec, il più grande evento dell’America Latina per pelle, prodotti chimici, macchinari e componenti per calzatura e concia. Oltre 500 gli espositori. (mv)

 

Share.

Comments are closed.

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso