Secondo giorno di Consumexpo a Mosca

Dopo Expo Riva Schuh e Pitti Uomo, entrambe chiuse con un bilancio positivo, da ieri ha preso il via a Mosca il Consumexpo, primo banco di prova del Made in Italy in Russia. L’appuntamento, che non è riservato alle sole aziende dell’area pelle, consentirà agli operatori di testare da vicino la situazione del mercato russo. Una situazione delicata che fa tremare soprattutto il distretto marchigiano. Giovedì si tornerà in Italia perché sarà l’ultimo giorno della fiera moscovita ma anche il primo a Firenze per Pitti Bimbo. (mv)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati