Lineapelle sempre più internazionale. Rino Mastrotto: “La pelle è materiale di lusso”

Più stranieri a Lineapelle. I dati parziali mostrano un progresso a due cifre delle presenze in fiera di buyer esteri, stabili gli italiani. In evidenza, tra i padiglioni dell’evento, le grandi firme internazionali, che starebbero orientando le proprie scelte verso materiali di qualità ancor più alta per le prime linee. “Oggi il mercato è cambiato” afferma Rino Mastrotto, fondatore e presidente del Rino Mastrotto Group, presidente Unic. “La pelle viene usata in maniera trasversale per molti progetti, non soltanto per calzatura e pelletteria, ma sempre più per arredamento di fascia alta, carrozzeria, perfino strumenti musicali. Stiamo assistendo a una svolta storica, da prodotto di recupero a materiale di lusso che conferisce ai manufatti un enorme valore aggiunto. Indietro non si torna”.
Sull’incremento dei prezzi del grezzo, il conciatore veneto indica due principali cause: concorrenza cinese all’acquisto e forte domanda per carrozzeria. “La Cina fa la differenza, per quanto riguarda i consumi e purtroppo anche per le pelli sottratte al mercato”. Quanto all’automotive, che il gruppo segue attraverso la divisione Brusarosco e la svedese Elmo, ci sono prospettive rassicuranti: “Si tratta di un business per le stesse case automobilistiche, che ottengono margini elevati dall’inserimento di interni in pelle. A mio parere, la domanda è destinata a reggere se non addirittura aumentare. Alla crisi di vendite in Europa, i marchi più prestigiosi rispondono con forti incrementi dell’export di vetture luxury verso l’Asia. L’obiettivo è far capire alle case che per mantenere la qualità bisogna anche adeguare i prezzi”.
Prudenza infine per quanto riguarda gli investimenti del Rino Mastrotto Group, che controlla siti produttivi in quattro Paesi (Italia, Svezia, Brasile e Vietnam) e occupa 1.200 addetti, di cui 500 in Italia. “In questo momento”, conclude Mastrotto, “preferiamo destinare le risorse all’acquisto delle materie prime”.

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati