Lineapelle94 is now: da domani espositori (+5%) in cerca di “empatia” stilistica e risposte di mercato

0

L’attesa è alta, come a ogni edizione. Lineapelle94 si presenta al via, domani a Fieramilano Rho (fino a giovedì 22 febbraio), con numeri in crescita rispetto alla precedente edizione riservata alla moda estiva, quella di febbraio 2017. Crescono gli espositori, aumenta lo spazio che occupano. I primi arrivano da 44 Paesi e sono 1.254, il 5% in più su base annua. Percentuale che presenta una leggera differenza considerando gli espositori italiani, +4%, e gli stranieri, che aumentano del 6%. La superficie espositiva cresce del 3% e sfonda la soglia dei 47.000 metri quadrati. “Ci aspettiamo di capire l’evoluzione del mercato –  ci dice un conciatore toscano -. Milano è la fiera ideale per riuscirci, soprattutto in questo momento, con la pelletteria che pare solida, ma chiede sviluppo di prodotto incessante e la calzatura che continua a puntare sullo sportivo, trend che porta le griffe a rivedere alcune politiche sui materiali, spesso chiedendo pressioni sui listini. Quando, invece, devono sviluppare linee classiche o all’insegna dell’eleganza, c’è meno resistenza”. Da verificare a Lineapelle94 anche alcunI, rinnovati segnali di interesse per l’abbigliamento. Sotto i riflettori la stagione estiva 2019, declinata dal Comitato Moda dell’evento fieristico di riferimento per l’area pelle globale sotto la luce del mood Empathy. Tutto pronto, dunque. Lineapelle94 is now.

Share.

Comments are closed.

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso