Mille studenti a Lineapelle, premiata la piazza dei Miracoli tutta in pelle

Con una suggestiva ricostruzione della Piazza dei Miracoli di Pisa tutta in pelle, torre pendente compresa, l’Istituto Leonardo da Vinci di Castelfranco di Sotto (Pisa) ha conquistato il primo premio tra i lavori delle scuole alla terza edizione di “Amici per la Pelle”. L’evento, sostenuto da Unic, è andato in scena oggi a Lineapelle. Il padiglione 31 della fiera è stato preso d’assalto da oltre mille studenti delle scuole medie dei distretti conciari campano, toscano, veneto. Alla cerimonia, a cui hanno partecipato i conciatori Rino Mastrotto, Giuseppe Volpi e Michele De Maio, è intervenuto tra gli altri l’oro olimpico di canottaggio a Londra 2012, Romano Battisti. I ragazzi della Da Vinci, seguiti dal prof. Amoretti, hanno preceduto il Geolove della Guarini di Solofra e le Maschere Africane dell’istituto Beltrame di Montorso Vicentino. Premio innovazione a “Pelle compagna dell’uomo, dei suoi passi e delle sfide verso l’ignoto” della scuola Banti di Santa Croce sull’Arno. Premio qualità a “Freedom of the world” della scuola Mottole di Arzignano. (ag)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati