Al via Pitti Bimbo

Parte domani alla Fortezza da Basso di Firenze l’edizione numero 80 di Pitti Bimbo. Saranno esposte 445 collezioni, di cui 196 provenienti dall’estero mentre sono attesi quasi 7.200 compratori e poco meno di 10.000 visitatori. Nella manifestazione della moda junior gli operatori mettono in preventivo l’assenza dei russi e sperano nell’affluenza di buyer provenienti da Usa e Giappone che potrebbero rivelarsi le piacevoli sorprese di questa edizione. “Il Pitti Bimbo è una manifestazione importante da cui contiamo di ottenere buoni risultati” ci dice Andrea Montelpare di Fermo. “Nonostante le preoccupazioni che ci sono resto fiducioso sia per l’esito della manifestazione e sia per il futuro”. (mv)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati