La giostra delle indiscrezioni: Philipp Plein favorito per Cavalli, ma gli americani tirano l’asta. Pucci sul mercato?

Gli americani di Blue Star Alliance alzano il tiro per Cavalli. Il gruppo americano di investimenti nel settore della moda sarebbe pronto a presentare un piano complessivo per l’acquisizione della casa di moda che prevederebbe un aumento di capitale e l’acquisto di marchi dal valore, secondo quanto riportato da Il Sole 24 Ore, di oltre 100 milioni. L’offerta messa sul tavolo però non sarebbe tale da scalzare quella di Philipp Plein, dato ancora per favorito, e che – sempre secondo il quotidiano economico – sarebbe intenzionato a portare l’aumento di capitale programmato da 50 a 100 milioni di euro. Vi sarebbe infine una terza offerta, considerata tuttavia meno appetibile, quella della OTB di Renzo Rosso. Nel frattempo, un altro nome della moda italiana potrebbe finire sul mercato. Si tratta della maison toscana Emilio Pucci, di proprietà del gruppo LVMH, che al momento ha però smentito le voci. Secondo quanto riporta Fashion Network, il gruppo di Bernard Arnault avrebbe sondato il terreno in cerca di potenziali acquirenti. Al sito di informazione dedicato alla moda, però, il presidente di LVMH Fashion Group, Sidney Toledano, ha dichiarato che “non è proprio il caso” sottolineando che “a Bernard Arnault non piace vendere i propri asset”. (art)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati