A San Miniato un nuovo progetto scolastico per l’intera filiera della moda

Un polo formativo tecnico-professionale rivolto al mondo della moda e della pelletteria. E’ la nuova creatura che ha preso forma a San Miniato con la firma del protocollo d’intesa tra la Provincia di Pisa, i sindaci di San Miniato, Santa Croce, Castelfranco e Montopoli, l’ITC Cattaneo di San Miniato, l’associazione Conciatori Santa Croce, il consorzio Conciatori Ponte Egola, l’Assa (Associazione Lavorazioni Conto Terzi), il consorzio Polo Tecnologico della Concia (PoTeCo), Cna e Confartigianato imprese. Tutti uniti per attivare al Cattaneo un nuovo indirizzo formativo (“Produzioni industriali e artigianali”) che darà accesso, al termine del triennio di studi, alla qualifica di “Operatore delle produzioni chimiche”. E non solo. In parallelo sarà creato un nuovo Istituto Tecnico Superiore (ITS) che formerà figure specialistiche destinate ai vari segmenti della filiera della moda. (mc)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati