Formazione in Toscana: al PoTeCo di Santa Croce si studia il processo conciario, a Firenze la pelletteria s’impara in azienda

Concia e pelletteria toscane guardano al futuro. Ha preso avvio il nuovo corso di formazione sul processo conciario organizzato dal gruppo Giovani Conciatori Toscani. Il percorso prevede 80 ore di studio con visite in azienda della filiera e sessioni in aula presso i laboratori del Polo Tecnologico Conciario (PoTeCo, nella foto) di Santa Croce sull’Arno (Pisa). Il corso è rivolto a tutti i giovani imprenditori del settore, i quali potranno partecipare anche a corsi sulle tendenze del mercato. Iscrizioni aperte fino al 10 aprile. Intanto, presso l’azienda Sorelle Generini di Borgo San Lorenzo (Firenze) ieri si è svolto l’open day previsto dal corso formativo per prototipisti pellettieri del progetto “Cool Fashion”, promosso da CNA Firenze. L’iniziativa porta i partecipanti direttamente all’interno delle imprese artigiane e prevede corsi di qualifica, certificazione, creazione d’impresa e formazione continua sia per imprenditori sia per dipendenti. Sorelle Generini ospiterà le 530 ore di corso professionalizzante, suddivise in 200 ore di stage, 300 di aula e laboratorio e 30 di orientamento.

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati