Politecnico del Cuoio, cercansi specialisti per le attività formative: online l’avviso pubblico della Stazione Sperimentale

Il pubblico cui si rivolge la manifestazione di interessi è duplice: società e persone giuridiche. Entrambi gli interlocutori devono rispondere agli stessi requisiti: avere esperienza in ambito didattico e formativo e un pedigree comprovato in materie quali, tra le altre, chimica e tecnologia conciaria, scienze dei materiali e biotecnologie industriali. L’obiettivo è stilare un Albo delle Competenze che faccia da riferimento per i progetti di formazione per la filiera del cuoio. La Stazione Sperimentale per l’Industria delle Pelli e delle Materie Concianti (SSIP) con un avviso pubblico chiama a raccolta tutti gli interlocutori con i quali organizzare le attività del nascente Politecnico del Cuoio. L’avviso, consultabile sul sito di SSIP, è valido fino al 31 dicembre 2018.

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati