UNIC e Lineapelle a tutta formazione: Polimoda, IED, IUAV, La Sapienza, Centrocot. L’agenda è ricchissima

Si arricchisce il programma di collaborazioni nell’ambito della formazione da parte di UNIC – Concerie Italiane e Lineapelle. Oltre al progetto etico e sostenibile LEa-Ther’S Work a sostegno della cooperativa sociale Il Girasole e presentato all’ultima edizione di Mipel di febbraio, è in fase di avvio il Master in Shoe & Bag Design lanciato da Polimoda in partnership con Valentino e Ferragamo. Lineapelle collaborerà con alcune lezioni sui processi produttivi della pelle, sulle rifiniture e sulla loro destinazione d’uso, su sostenibilità e innovazione, su stile e trend. Inoltre, sono previste visite in alcune concerie dei distretti italiani. Polimoda collabora, inoltre, da tre stagioni con Lineapelle per il servizio di copertura fotografica della manifestazione.

A Fieramilano Rho sono state ospitate presso lo stand Kara Group le creazioni realizzate dagli studenti di IED Torino in collaborazione con Lineapelle e la conceria lombarda. I lavori migliori, selezionati da Lineapelle, saranno premiati a metà aprile negli spazi di LP Fashion Studio.

A marzo, sempre a LP Fashion Studio si terranno invece le lezioni nell’ambito del corso di formazione tecnica superiore in Tecnico Superiore per l’Industrializzazione del Prodotto e del Processo nella filiera del tessile, della pelle e dei nuovi materiali, organizzato da Area Formazione Centrocot.

Domani, invece, entra nel vivo il progetto in collaborazione con il corso di Design della Moda e Arti Multimediali dell’Università IUAV di Venezia che coinvolgerà quattro aziende: Bonaudo (per i pellami), Centrorettili (per i pregiati), Limonta (per i tessuti tecnici) e YKK (cerniere). Il programma del corso, che si chiuderà con un esame il prossimo aprile, prevede la presentazione del progetto, la visita alle concerie associate UNIC (Bonaudo e Centrorettili) e la progettazione di una capsule collection maschile composta da tre borse, un capospalla e una cintura. I prototipi saranno esposti alla prossima edizione di Lineapelle, la numero 97, dal 2 al 4 ottobre.

Dal 14 marzo al 27 maggio, infine, si terranno le lezioni presso il corso di laurea in Scienza della Moda e del Costume dell’Università La Sapienza di Roma, con cui Lineapelle ha stipulato un accordo biennale di collaborazione. Nel corso di tre mesi sono previsti 9 incontri che faranno il punto su materie prime, attività produttive, cuoio, sostenibilità e trend di moda.

Nella foto: i modelli realizzati dagli studenti IED ed esposti all’interno dello stand Kara Group a Lineapelle96 (foto: Maria Camila Ferracini / Polimoda). Nel riquadro, i photoreporter Polimoda coinvolti durante l’evento fieristico milanese.

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati